5×1000

IL 5X1000 AD ALT
5×1000

Se hai fiducia nel lavoro di ALT, nella dichiarazione dei redditi inserisci la tua firma e il codice fiscale 97052680150 nel primo riquadro in alto a sinistra.

Le malattie da Trombosi: Infarto, Ictus, Embolia polmonare, Trombosi venosa e arteriosa, colpiscono il doppio dei tumori, ma possono essere evitate in almeno 1 caso su 3.

Ogni anno 200.000 persone possono essere salvate con l’informazione, la prevenzione e la Ricerca.

È la Ricerca scientifica che ci può spiegare perché persone diverse sono colpite in modo uguale o persone uguali vengono colpite in modo diverso.

Aiutiamo i nostri scienziati a studiare e capire i meccanismi della coagulazione del sangue. Saranno in molti a ringraziarci.

Grazie a ogni singola donazione:

  • informiamo donne, uomini, giovani e bambini, sui fattori di rischio che causano le malattie cardiovascolari da Trombosi
  • sensibilizziamo la popolazione alla scelta di uno stile di vita sano per prevenire le malattie da Trombosi
  • sosteniamo la ricerca Scientifica interdisciplinare nel campo della Trombosi

I fondi raccolti grazie alla vostra firma per il 5X1000 ad ALT verranno erogati dallo Stato dopo circa 20 mesi. Nel frattempo noi continuiamo a lavorare.

Se volete fare una donazione ad ALT che arrivi subito e sia immediatamente utilizzabile a sostegno del nostro lavoro potete versare una donazione libera ad ALT:

  • IN BANCA tramite bonifico bancario IBAN IT24X0306234210000002304085
  • ONLINE tramite carta di credito accedendo al sito www.trombosi.org
  • IN POSTA tramite c/c postale n. 50 29 42 06
Come sostenere ALT
On–line

Donare on–line è facile, veloce e sicuro.

Banca

Bonifico: Banca Mediolanum IBAN IT24X0306234210000002304085

Assegno bancario: Assegno bancario intestato a: ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus

Posta
Conto corrente postale n° 50294206 intestato a: ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus, oppure tramite bonifico postale sul sito di Poste Italiane