Sergio e la montagna

    Sergio e la montagna

    Sergio adorava guardare le sue amate montagne, sempre, dal vivo durante le escursioni, ma anche dalla sua stanza in ospedale: quante ne aveva scalate,…

    Trombosi cerebrale: la storia di Matteo

    Trombosi cerebrale: la storia di Matteo

    Il 13 novembre 2019 in casa nostra si fa festa perché arrivi tu, Matteo, una grande gioia, un bimbo super desiderato da molti anni da…

    Gabriella e la farfalla

    Gabriella e la farfalla

    Non ricordava quando avesse cominciato esattamente a parlare in modo così….pittoresco, ma ricordava bene come si era sentita quella sera di tre anni prima.…

    Francesco: voglio essere Francesca

    Francesco: voglio essere Francesca

    Aveva fissato il volo per Casablanca da tre mesi. Non era solo, ci sarebbero andati in quattro. Certe avventure si affrontano meglio in gruppo.…

    Bambina e la ballerina

    Bambina e la ballerina

    L’avevano chiamata Bambina quando era nata. Ovvio. Si era trascinata quel nome per tutta la vita, con simpatia, non potendo e non volendo cambiare,…

    Rosa e il puzzle

    Rosa e il puzzle

    Rosa era stata sempre bellissima, da quando era nata: aveva quasi sessant'anni, ma lo specchio non era malevolo con lei, il suo viso era…

    Cecilia e il soffio

    Cecilia e il soffio

    Le avevano fatto l'intervento chirurgico quando aveva venticinque anni. Una parte del suo cuore non funzionava bene, era una valvola, la valvola mitralica: le…

    Elena e la tendina abbassata

    Elena e la tendina abbassata

    L’allenatore l’aveva messa in squadra, finalmente, e lei sentiva di meritarlo: non era proprio una spilungona, però aveva una buona battuta, e una immensa…

    Così le fu diagnosticato: Arteriopatia periferica

    Così le fu diagnosticato: Arteriopatia periferica

    Un viaggio diretto Bari – Roma per il weekend di shopping con la mia mamma. Era un po' di tempo che lo programmavamo ma,…

    Anticoncezionale: la storia di Sara

    Anticoncezionale: la storia di Sara

    “Sono Sara, ho 22 anni e sono sempre stata in perfetta salute. Due anni fa sono stata colpita da una Trombosi alla gamba destra,…

    Come sostenere ALT
    On–line

    Donare on–line è facile, veloce e sicuro.

    Banca

    Bonifico: Banca Mediolanum IBAN IT24X0306234210000002304085

    Assegno bancario: Assegno bancario intestato a: ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus

    Posta
    Conto corrente postale n° 50294206 intestato a: ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus, oppure tramite bonifico postale sul sito di Poste Italiane