Trombosi e bambini

Salto 92
Trombosi e bambini

Ictus e Infarto sono frequenti nella popolazione con più di 65 anni ma la Trombosi colpisce anche i giovani, i bambini e in alcuni casi, per fortuna rarissimi, prima ancora che vengano alla luce, quando ancora galleggiano protetti nel grembo materno.

I medici non si fermano, non possono: cercano spiegazioni e soluzioni che guariscano i pazienti, permettendo loro di riprendersi la vita. Per riuscirci non lavorano da soli, usano collaborazione, umiltà, intelligenza, competenza, curiosità, fantasia: sì, fantasia, perché i meccanismi della Trombosi sono complessi e agiscono in ciascuno di noi in modo simile, ma non uguale.

Le linee guida e i protocolli devono essere adattati a ciascuno, non possono essere applicati acriticamente in modo uguale su persone diverse: devono essere trasformati in abiti su misura, adattati a ogni singolo paziente, e a ogni singolo bambino.

Come sostenere ALT
On–line

Donare on–line è facile, veloce e sicuro.

Banca

Bonifico: Banca Mediolanum IBAN IT24X0306234210000002304085

Assegno bancario: Assegno bancario intestato a: ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus

Posta
Conto corrente postale n° 50294206 intestato a: ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus, oppure tramite bonifico postale sul sito di Poste Italiane